Animali

Modica, 10 cuccioli di cani randagi: tutti da adottare

Trasportati al canile

Dieci piccoli cuccioli di cani randagi in attesa di essere adottati. Sono stati trovati in un terreno in contrada Scardacucco-Piano Ceci a Modica. Dopo la segnalazione di una residente, Silvana Di Maria, alla Polizia Locale i cuccioli sono stati portati al canile “Rifugio di Giulia” in attesa di essere adottati.

“Ci siamo accorti dei piccoli cagnolini perche’ spesso circolavano nella strada principale, probabilmente in cerca di cibo. Io e la mia famiglia – commenta Silvana Di Maria – gli abbiamo dato da mangiare per qualche giorno e poi non potendoli tenere in quanto ne abbiamo gia’ sei ci siamo rivolti alla Polizia Locale. Ho postato su Facebook le foto dei cuccioli sperando che ci sia qualcuno disponibile ad adottarli e l’invito rimane anche se sono stati portati al canile”. I piccoli cagnolini hanno appena un mese di vita, sono otto femmine e due maschi, e sono bellissimi. Se qualcuno volesse adottarli basta scrivere un messaggio sul profilo facebook della signora Di Maria o rivolgersi al canile.

Nella stessa zona anni fa erano stati catturati cinque cani randagi che avevano aggredito un uomo. Grazie all’intervento, sollecitato sempre dai residenti, il responsabile comunale del settore randagismo, Giovanni Pluchino, era intervenuto facendo posizionare delle gabbie nel terreno dove girovagavano i cani riuscendo cosi’ a catturarli tutti e a riportare serenita’ nei residenti della popolosa contrada. Il tempestivo intervento avuto, oggi, da parte dell’Amministrazione comunale sicuramente servira’ ad evitare il ripetersi dello spiacevole episodio ma rimane sempre il problema piu’ importante ovvero quello di trovare una famiglia a questi cuccioli che possa accudirli con amore.