Benessere

Dieta dei 7 giorni per dimagrire 4 chili

E' rigida

La dieta dei 7 giorni e’ semplice, pratica e promette di far dimagrire fino a 4 chili. Lo schema si suddivide in uno schema che prevede il determinato consumo di specifici alimenti nei vari giorni. Ecco come funziona.

Il lunedì si possono mangiare tutti i frutti e gli ortaggi che si desiderano, eccezion fatta per le banane. Il martedì solamente verdura in senso stretto, ma nelle quantità che si desiderano. Il mercoledì di nuovo frutta e verdure nelle quantità desiderate. Il giovedì si possono mangiare solamente 5 banane e 5 bicchieri di latte. Il venerdì 4 bistecche da 85 gr l’una -carne, pollo o pesce – e verdura verde in quantità illimitata. il Sabato e la Domenica si procede nello stesso modo del Venerdì, con l’unica eccezione che la bistecca dovrà essere di manzo.

Trattandosi di un regime alimentare molto “disordinato” raccomandiamo, come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito, di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare questa dieta o qualsiasi altro regime alimentare dietetico. Questa dieta non e’ adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Appare evidente che questa non é affatto una dieta equilibrata anzi si può definire una dieta estrema. Probabilmente porterà alla perdita di peso, che potrebbe essere un bene, ma sicuramente porterà a debolezza, stanchezza ed astenia.

Il fatto é che si tratta di un tipo di alimentazione a troppo basso contenuto di calorie, anche se solo per pochi giorni. Per una settimana non si mangeranno carboidrati, nè praticamente zuccheri, si mangerà quasi solo frutta e verdura, pertanto non é un tipo di dieta consigliabile, perché bisogna sempre ricordare che quello che mangiamo ci serve come carburante per arrivare in condizioni decenti a fine giornata.