Benessere

Dieta del cetriolo per dimagrire e disintossicare l'organismo

Idrata

La dieta del cetriolo puo’ far dimagrire di circa 2 chili in due giorni e disintossicare l’organismo eliminando le tossine. Durante le 48 ore si possono, anzi si devono, mangiare anche altri alimenti che siano pero’ poco calorici. Vietati dolci, bevande alcoliche, zuccherate e gassate.

Durante la dieta bisogna bere almeno sei bicchieri di acqua al giorno e tisane depurative al finocchio. Ma vediamo cosa prevede il menu’ tipo in uno schema giornaliero. Colazione con un panino integrale con un filo di marmellata light, una centrifuga con ananas, mele e cetrioli. Spuntino: un frutto di stagione. Pranzo: insalata di cetrioli, mais, lattuga, pomodori e tonno con crostini di pane integrale oppure del petto di tacchino alla griglia con salsa di cetrioli e yogurt greco. Merenda: uno yogurt alla frutta. Cena: crema di cetrioli, patate, lattuga e cipolle con pepe nero e un filo di olio extravergine d’oliva oppure 70 gr di spaghetti integrali con sugo di pomodoro e basilico.

Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di cominciare qualsiasi dieta solo dopo aver chiesto il parere al proprio medico o ad uno specialista. Questa dieta non e’ adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Il cetriolo e’ da sempre consigliato nelle diete dai nutrizionisti sia per il suo elevato contenuto di acqua e sali minerali, ottimi contro i sintomi causati dalla disidratazione, sia per l’effetto disintossicante in quanto aiuta a liberare le tossine dall’organismo. La sua assunzione stimola la funzione degli organi purificatori del corpo e semplifica il processo di depurazione del sangue.