Cronaca

Operazione "Ariete", il commento di Confcommercio Ragusa

Gianluca Manenti plaude alle forze dell'ordine

Puntuale, precisa e d’impatto. Così il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, definisce la risposta arrivata dalle forze dell’ordine nell’avere sgominato la banda che, in tempi diversi, aveva messo “a ferro e fuoco” l’area iblea creando non poche apprensioni ai titolari di attività commerciali.

“Più volte avevamo lanciato l’allarme – sottolinea Manenti – e devo dire che la controffensiva delle istituzioni è stata molto efficace con l’arresto dei cinque componenti accusati di fare parte di questo sodalizio criminale. Voglio ringraziare la squadra mobile di Ragusa, la polizia in genere ma anche la Prefettura per avere dato l’opportuno impulso a sviluppare in maniera sollecita le indagini. Grazie anche alle altre forze dell’ordine per la loro costante presenza sul territorio e per l’impegno profuso al fine di garantire sicurezza. Appena giovedì scorso avevamo tenuto una manifestazione di sensibilizzazione sulla vicenda e a distanza di 48 ore è arrivata questa importante risposta.

Significa che lo Stato, almeno in provincia di Ragusa, c’è. La certezza della pena deve essere la logica conseguenza nei confronti di chi delinque”.