Ambiente

Sit-in in contrada Giardinello a Vittoria

Per protestare contro il degrado e l'inquinamento

Dopo il sopralluogo in contrada Giardinello, il Circolo Articolo Uno – “Cento Passi”, ha deciso di organizzare un sit in di protesta, giorno 27 maggio, per sensibilizzare i cittadini sulle attuali condizioni ambientali.

Il bacino idrogeologico dal quale viene attinta acqua per uso potabile per la città di Vittoria, versa, attualmente, in uno stato di degrado tale da suscitare serie preoccupazioni sulle condizioni di integrità e sicurezza sanitaria delle falde idriche. Vogliamo porre l'attenzione sull'abbandono di questa zona che, seppur sottoposta a vincoli ambientali, è diventata una discarica a cielo aperto e pericolosa per gli interventi edilizi e industriali che vi sono stati insediati, in gran parte abusivi o discutibili. Inoltre, la presenza di diversi scarichi lungo il corso del fiume, intasato e inquinato come non mai, deve essere monitorata per accertare le reali condizioni delle falde e per sollecitare i controlli necessari ad assicurare che non danneggino la salute della popolazione e la salubrità delle colture irrigate.

Il sit-in si terrà dalle ore 9,30, presso la vecchia cartiera di Contrada Giardinello.