Amministrative

Opera Pia Ragusa vieta propaganda dentro l'ente

Il provvedimento dopo la visita non gradita di un candidato sindaco

L’Opera Pia di Ragusa non si presta ad alcuna strumentalizzazione politica in campagna elettorale. A dichiararlo sono presidente e consiglieri dell'Ente, dopo avere ricevuto senza alcun preavviso, la visita di un candidato a sindaco della città con l'intento di fare propaganda elettorale per la propria lista.

Gli Amministratori della Struttura, venuti a conoscenza del fatto, sono rimasti stupiti del comportamento di candidati che, non perdano l’occasione di fare politica in modo inopportuno, utilizzando impropriamente il ruolo che ricoprono nella società locale. L’Opera Pia di Ragusa, come tutti sanno, è una struttura che ospita anziani che hanno bisogno oltre che di cure del massimo rispetto per la loro condizione di fragilità e nessuno può arrogarsi il diritto di interferire o peggio ancora disturbare la loro quiete e turbare il loro equilibrio. Per questo ogni visita dovrà essere fatta nel rispetto della loro condizione e previa comunicazione alla Direzione degli Uffici amministrativi.