Scienza

Guardare donne magre fa sentire critiche verso il proprio corpo

A dirlo è uno studio inglese

Uno studio condotto da un team di ricercatori di diverse istituzioni nel Regno Unito e pubblicato sulla rivista Royal Society Open Science ha dimostrato che guardare foto di donne magre fa sentire il mondo femminile meno positivo nei confronti del proprio corpo.

I ricercatori hanno condotto due diversi esperimenti. Nel primo, 90 giovani donne con un peso nella norma sono state suddivise in tre gruppi e hanno esaminato fotografie di altre donne di diverse corporature. Le figure femminili nelle foto erano in realtà le stesse, ma il team di ricerca ha manipolato le immagini per renderle più magre o più grasse. Il secondo esperimento è stato identico al primo, tranne per il fatto che sono state incluse solo le donne che sostenevano di avere un'insoddisfazione alta del proprio corpo. In entrambi i casi è emerso che le donne erano più critiche nei confronti dei propri corpi dopo aver visto le foto di altre più magre, ma non dopo aver visto immagini di figure femminili che invece avevano un peso nella norma o superiore alla norma.

Passare a modelli di peso normale, suggeriscono, probabilmente aiuterebbe le donne a sentirsi meglio con il proprio corpo.