Salute

Dieta della mano: ecco come funziona

Per seguirla basta misurare tutti gli alimenti con la mano

C'è un modo facilissimo per chi vuole fare dieta ma odia pesare i cibi. Si tratta di un sistema di dosaggio che si basa sulla grandezza delle mani che, anche se cambiano di persona a persona saranno sempre proporzionate alle porzioni necessarie al proprio fisico.

Sian Porter, dietista e portavoce dell’Associazione dietetica britannica, ha sintetizzato il più grande pregio della dieta della mano: “Se sei una persona più robusta, avrai bisogno di una porzione più grande, ma le tue mani saranno più grandi e la porzione verrà adattata automaticamente. Allo stesso modo, i bambini hanno bisogno di porzioni a misura di bambino, della grandezza delle loro mani”. In base a calorie e valori nutrizionali, ogni cibo va ricondotto ad una quantità ben precisa. Per fare la dieta della mano basta attenersi alla foto allegata! E questa regola è utile a tutti quelli che vogliono seguire una dieta bilanciata.