Attualità

L'assessore Tusa in visita alla Soprintendenza di Ragusa

Si è parlato della valorizzazione di alcuni siti

L’assessore regionale ai Beni culturali, Sebastiano Tusa, è stato in visita alla Soprintendenza di Ragusa. Ha incontrato il soprintendente Calogero Rizzuto ed ha espresso il proprio apprezzamento, durante un incontro con tutto l’organico della sede, al personale della Soprintendenza di Ragusa che in Sicilia risulta essere tra i più operativi.

E' stato possibile confrontarsi sulle iniziative tese a valorizzare alcuni siti di primaria importanza del territorio ibleo, dal Parco Forza a Kamarina, da Torre Cabrera al convento della Croce, alle grotte di Chiafura, senza dimenticare i finanziamenti che, di recente, grazie a un emendamento presentato in Finanziaria dall’on. Orazio Ragusa, permetteranno di avviare il percorso che dovrebbe portare alla messa in sicurezza dell’ex fornace Penna, lungo la costa di Sampieri. Alla visita erano presenti l’on. Orazio Ragusa, presidente della commissione Attività produttive all’Ars, e l’archeologo Giovanni Distefano.