Sanità

Commissario Ficarra replica al sit in di ieri a Ragusa

Parla di interessi propagandistici

Non è piaciuto al commissario dell'Asp di Ragusa Lucio Ficarra il sit-in organizzato ieri dai sindacati della sanità davanti alla direzione generale dell'azienda sanitaria.

Ficarra in una nota diffusa questa mattina parla infatti di iniziativa strumentale ed evidenzia come la riduzione della pianta organica (inerente posti mai coperti) è stata definita dalla Regione con provvedimento formale del 03/08/2017, ossia dal precedente Governo regionale e prima del suo insediamento. Ficarra non ha gradito il sit in tenuto in piena campagna elettorale per le comunali e teme che la manifestazione sia stata dettata da interessi propagandistici. Il Commissario rivolgendosi ai Precari li invita a consultare il bando, che come è noto è in parte pubblicato e in parte in corso di pubblicazione all’ Albo aziendale per smentire, definitivamente, chi fa della delazione un punto di forza.