Ambiente

Vertice in Prefettura contro gli incendi boschivi

Il prefetto ha sensibilizzato i sindaci

Presieduta dal Prefetto, si è svolta una riunione per promuovere la campagna contro gli incendi boschivi per l’anno 2018.

Erano presenti i Sindaci della provincia, unitamente ai vertici di Protezione Civile, i Dirigenti del servizio di Protezione Civile del Libero Consorzio dei Comuni, dell’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste, dell’Azienda Demaniale delle Foreste, del Comando Provinciale Vigili del Fuoco, il Dirigente Provinciale del Dipartimento Regionale Protezione Civile e il rappresentante dell’ANAS. Nel corso della riunione il Prefetto ha sensibilizzato i Sindaci sugli specifici compiti di prevenzione da porre in essere a cura delle Amministrazioni comunali in merito alla bonifica del territorio comunale ed ai provvedimenti conseguenziali da adottare, richiamando anche la recente circolare del Dipartimento Regionale di Protezione Civile e gli adempimenti in essa contenuti, che i rispettivi enti presenti, ciascuno per la parte di competenza, dovranno svolgere ai fini dell’attività di prevenzione, soccorso e assistenza alla popolazione nel contrasto agli incendi boschivi e di interfaccia.

Il Prefetto, ha ribadito ai Sindaci l’obbligo, in qualità di autorità di Protezione Civile, di procedere sistematicamente all’aggiornamento dei Piani Comunali di Protezione Civile e del catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco.