Mountain Bike

Gli atleti della MTB Euromotor si distinguono a Caltanissetta

Anche i più piccoli sono riusciti a mettersi in luce

L’Mtb Euromotor Team Ragusa manifesta il proprio orgoglio per le prestazioni portate a casa dai più piccoli che, domenica scorsa, sono scesi in pista a Caltanissetta, dando prova di notevole determinazione e riuscendo a mettersi in luce con buoni piazzamenti che lasciano ben sperare in vista dei futuri impegni.

Nella categoria G1 Andrea Nascondiglio è arrivato terzo, quindi sul gradino più basso del podio, mentre Simone Iacono si è classificato sesto. Nella G2, Gioele La Guardia in seconda posizione, Nanni La Porta terzo, Simone Dall’Ara decimo. Nella G3 un altro secondo posto è arrivato per Gianmarco Occhipinti mentre in nona posizione si è classificato Giorgio Camilleri, undicesimo Peppino Cilia. Per la G4, undicesima posizione per Saro Criscione. In G5, terzo Marco Occhipinti, sesto Mattia Bellina Terra, 14esimo Flavio Schembari. Infine, per quanto riguarda l’attività promozionale da mettere in rilievo il terzo posto di Daniele Iacono. “Insomma, tutti i nostri piccoli allievi – affermano i tecnici Giuseppe Nascondiglio e Alessio Pagano – si sono dimostrati all’altezza della situazione".