Musica

A Ragusa il Premio Ibla Classica International 2018

Ospite d'onore la pianista Aya Sakamoto

Una delle serate più attese di tutta la stagione è in programma domenica 6 maggio, alle ore 18.00, al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, il “Premio Ibla Classica International 2018”, all’interno dell’omonima stagione diretta dal maestro Giovanni Cultrera e promossa dall’associazione Agimus (presidente Marisa Di Natale).

Un concerto di altissimo livello, con straordinari ospiti d’onore: la giapponese Aya Sakamoto al pianoforte; i Drums together, l’Ensemble di percussioni del Liceo musicale “G. Verga” di Modica, composto da Sara Amato , Elisa Messina, Mattia Ruta, Mattia Ferlito, Daniele Basile, Matteo Iacono, Andrea Scollo e Alessio Genovese e diretto dal maestro Giuseppe Valenti; il duo composto da Giovanni Nicosia al clarinetto e Sofia Campanella al pianoforte ed infine Sofia Minauda al canto e Giuseppe Spataro al pianoforte. Il programma della serata prevedrà musiche di Bellini, Beethoven, Chopin, Schumann, Liszt, Kopetzky, Gomez, Vic Firth e Udow.