Benessere

Dieta Mediterranea per dimagrire: attenti alle calorie nascoste

Evitare bevande zuccherate e alcoliche

La dieta Mediterranea da 1400 calorie può far dimagrire di qualche chilo in una settimana solo se si fa attenzione alle calorie nascoste. Spesso infatti quando si comincia una dieta ci si lamenta di non riuscire a perdere peso nonostante il sacrificio di mangiare poco e il più delle volte la colpa è da attribuire proprio alle calorie nascoste ovvero quelle si assumono tramite bevande zuccherate, succhi di frutta o semplicemente da un bicchiere di vino sorseggiato durante i pasti per abitudine.

Quindi basta fare attenzione a ciò che va evitato durante una dieta affinchè possa funzionare e dare i giusti risultati nel breve tempo. Ma adesso vediamo cosa prevede la dieta da 1400 calorie giornaliere. Lunedì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, 4 biscotti integrali. Spuntino: un frutto. Pranzo: 80 gr di pasta integrale con asparagi, moscardini con sugo piccante, un’insalata mista. Merenda: un succo d’ananas. Cena: 2 uova con cipolla e pomodoro, un’insalata verde, 50 gr di pane integrale.

Martedì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, due fette biscottate integrali. Spuntino: un frutto di stagione. Pranzo: 70 gr di riso integrale con pomodoro e parmigiano, fesa di tacchino, un’insalata di pomodori e cetrioli. Merenda: yogurt magro bianco. Cena: due patate e due salsicce cotte nella pentola a pressione e sgrassate, un’insalata di carote. Mercoledì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, 2 fette biscottate integrali. Spuntino: uno yogurt magro. Pranzo: caprese con pomodoro e mozzarella, bresaola con rughetta e parmigiano. Merenda: un frutto di stagione. Cena: 200 gr di petto di pollo ai ferri con cavolo.

Giovedì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, 2 fette biscottate integrali. Spuntino: un kiwi. Pranzo: 70 gr di spaghetti al cartoccio con crostacei misti, 160 gr di tonno, un’insalata di finocchi. Merenda: uno yogurt alla frutta Cena: insalatona con due uova sode, una scatoletta di tonno (80 gr), pomodori, cetrioli, mais, insalata verde, 100 gr di pane integrale. Venerdì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, 2 fette biscottate integrali (o 4 biscotti integrali). Spuntino: macedonia di frutta di stagione. Pranzo: 70 gr di grano saraceno con verdure miste, peperoni grigliati, 50 gr di parmigiano reggiano.

Merenda: 4 fette d’ananas. Cena: un’orata al cartoccio con erbette, 60 gr di philadepia, zucchine bollite. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare questa o qualsiasi altro tipo di regime alimentare dietetico.