Cronaca

Baby gang a Pozzallo: Confcommercio Ragusa ringrazia carabinieri

Aveva preso di mira diversi esercizi commerciali

Il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, rivolge un ringraziamento ufficiale, a nome dell’intero sistema Confcommercio, alle forze dell’ordine, e segnatamente all’Arma dei carabinieri, per avere fermato la baby gang che, in queste ultime settimane, ha imperversato in lungo e in largo sul territorio di Pozzallo e di Ispica, prendendo di mira anche alcuni esercizi commerciali.

“E’ doveroso riservare la giusta attenzione – chiarisce Manenti – agli uomini delle forze dell'ordine che, con spirito di abnegazione, si mettono al servizio del territorio per garantire sicurezza ai cittadini. Tra l’altro, mi preme sottolineare come, in questi ultimi giorni, sia stata notata la presenza di un consistente presidio di agenti a Pozzallo e in tutte le città dell’area iblea per riportare l'ordine e la serenità tra i cittadini iblei anche dopo gli ultimi avvenimenti dei furti con spaccata che non hanno lasciato dormire sonni tranquilli agli operatori commerciali”.