Benessere

Dieta con verdure di stagione per dimagrire 3 chili

Si basa su un regime equilibrato

La dieta con le verdure di stagione può far dimagrire fino a 3 chili in una settimana. Si basa sul consumo di alimenti a basso contenuto di grassi ed è equilibrata. Ad esempio sono previsti ogni giorno solo 4 cucchiaini di olio ovvero la quantità indispensabile per assorbire principi nutritivi liposolubili, come le vitamine, che si assimilano solo attraverso I lipidi.

Ma vediamo cosa si mangia in un menù tipo giornaliero. Ogni mattina prima della colazione bisogna bere un bicchiere di acqua con il succo di un limone. La colazione prevede un centrifugato di frutta o una tazza di latte con 4 biscotti secchi. Spuntino di metà mattina: uno yogurt naturale. Pranzo: 60 grammi di pasta o riso integrale, due uova sode e un’abbondante porzione di verdure cotte o crude. In alternativa a pranzo si può mangiare una porzione di legumi a scelta tra lenticchie, ceci o fave. Merenda: 150 grammi di frutta. Cena: 200 grammi di pesce o a50 grammi di pollo arrosto e passato di verdure. Prima di andare al letto una tisana di finocchio depurativa o di melissa.

Durante il giorno per smorzare la fame si possono mangiare carote, sedano o finocchi, entrambi ipocalorici, oppure frutta come ananas, mela o pera. Questo regime alimentare dietetico non può essere seguito da tutti ed è sconsigliato per chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico prima di cominciare qualsiasi tipo di dieta.