Politica

Comiso, Schembari lascia presidenza della Pro Loco

Dopo la candidatura a Sindaco della città

Dopo l'ufficializzazione della sua candidatura a Sindaco di Comiso, alla guida della coalizione di centrodestra, Maria Rita Schembari, presidente della Pro Loco di Comiso, si è autosospesa dalla carica.

«I prossimi impegni – scrive Schembari – nonché la volontà di tenere la nostra associazione al di fuori di schieramenti di parte, che non si confanno al suo alto profilo culturale, mi inducono a questa decisione». Al suo posto subentrerà il vicepresidente Salvatore Vaccaro. La lettera di sospensione porta la data del 4 aprile: la sua candidatura a sindaco era stata ufficializzata due giorni prima, il 2 aprile. La lettera è stata inviata all’assemblea dei soci ed ai membri del Consiglio direttivo della Pro Loco e comunicata anche al presidente regionale delle Pro Loco.

Maria Rita Schembari era stata eletta presidente della Pro Loco di Comiso il 12 ottobre 2014. Era subentrata a Tina Vittoria D’Amato, che attualmente è presidente emerita.