Benessere

Dieta del finocchio: cotto o crudo per dimagrire

Dura 4 giorni

La dieta del finocchio fa dimagrire e depura l’organismo. Può essere seguita per 4 giorni e promette di far perdere circa 2 chili. Il finocchio è un ottimo alimento per sgonfiare l’addome e combattere la cellulite. E’ spesso inserito nelle diete per spuntini “smorza fame” durante il giorno.

Ma vediamo cosa prevede il menù dei 4 giorni. Lunedì: pranzo con 70 gr di spaghetti integrali conditi con pomodorini pachino, 200 gr di finocchi, di sedano e di carote in insalata conditi con pepe, limone, olio extravergine d’oliva. Cena: trota al cartoccio, finocchi bolliti e ripassati in padella con aglio. Martedì: pranzo con un’ insalata con tonno al naturale, mais, finocchi, carote, sedano e pomodoro, una fetta di pane integrale e una macedonia di frutta. Cena: 200 gr di petto di pollo arrosto, un’ insalata con finocchi, arance e olive nere. Mercoledì: pranzo con 70 gr di riso condito con finocchi e parmigiano reggiano, insalata verde con pomodori. Cena: vellutata di finocchi con pepe e una spolverata di parmigiano reggiano, 100 gr di bresaola, una mela.

Giovedì: pranzo con 200 gr di finocchi gratinati al forno con un cucchiaio di besciamella e parmigiano reggiano, una fetta di pane integrale. Cena: 200 gr di prosciutto crudo sgrassato, patate bollite condite con prezzemolo e aglio e finocchi. Il finocchio è noto soprattutto per le sue proprietà digestive ed è un amico per l’apparato gastrointestinale. Ha infatti la capacità di evitare la formazione di gas intestinali e contiene anetolo, una sostanza in grado di agire sulle dolorose contrazioni addominali. Il finocchio ha, inoltre, proprietà depurative, in particolare a carico del fegato e del sangue. Ha, inoltre, potere antinfiammatorio.

È composto principalmente d’acqua ma anche di minerali tra cui il potassio. Contiene vitamina A, vitamina C e alcune vitamine del gruppo B. È discretamente ricco di flavonoidi. Apporta pochissime calorie. Il finocchio viene consigliato nella dieta per le donne che allattano. Si dice che faciliti la produzione di latte. In realtà, invece, il finocchio contribuisce soprattutto a renderne più gradevole il sapore. Prima di cominciare questa dieta o altri tipi di regime alimentare dietetici consigliamo, come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito di chiedere il parere del proprio medico di famiglia. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.