Benessere

Tre giorni di dieta per dimagrire: acqua e zenzero e limone al mattino

Un bicchiere a digiuno

Tre giorni di dieta per dimagrire di un chilo e liberarsi dai liquidi in eccesso. E’ quello che promette la dieta a base di insalata, cetriolo e pesce. E’ molto restrittiva ma se viene seguita in maniera rigorosa può portare buoni risultati.

Prima di elencare il menù dei tre giorni va sottolineato che tutte le mattina a digiuno bisogna bere un bicchiere di acqua, limone e zenzero. Ma vediamo cosa si mangia. Lunedì: colazione con due uova strapazzate, una tazza di tè verde e 50 grammi di avocado con un cucchiaino di burro di mandorle. Spuntino: un cetriolo o una costa di sedano e cinque mandorle. Pranzo: valeriana in insalata, 100 grammi di tonno al naturale o sgombro, una tisana ai semi di finocchio con stevia. Merenda: un cetriolo. Cena: 150 grammi di petto di pollo cotto con 60 grammi di avocado e una tazza di camomilla.

Martedì: colazione con una omelette di soli albumi al posto delle uova, una tazza di tè e un cucchiaino di burro di mandorle. Spuntino: una carota media con un cucchiaino di burro di mandorle. Pranzo: 120 grammi di vitello ai ferri, 150 gr di cavolfiore bianco lessato e in insalata con pochi pomodorini, 5-6 olive e una tisana ai semi di finocchio con stevia. Spuntino: una carota. Cena: 100 grammi di salmone, champignons saltati in padella, 60 grammi di avocado e una camomilla. Mercoledì: colazione: con una omelette di soli albumi al posto delle uova, un tè verde.

Spuntino: 125 grammi di mirtilli, ribes o fragole, due noci o cinque mandorle. Pranzo: un burger di tacchino (120 grammi) o pollo con rucola in insalata e una tisana ai semi di finocchio con stevia. Spuntino: come al mattino. Cena: 250 grammi di gamberetti o 150 grammi di pesce, 200 gr di cavolo cinese e una camomilla. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medio di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico.