Carabinieri

Modica, ladro seriale in carcere

marocchino 23enne

I carabinieri della Stazione di Modica hannoarrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Ragusa Tami Amhed,23 anni, marocchino residente a Modica per furto in concorso e falsa attestazione delle generalità a pubblico Ufficiale.

Il giovane fu arrestato nel 2014 dai Carabinieri di Modica per essersi reso responsabile di alcuni furti in abitazione e per non aver rso corrette generalità agli operanti. Sconterà la pena di 3 anni e 10 mesi in carcere, dove lo hanno tradotto i militari dell’Arma.