Sport

Danza sportiva a Ragusa dai grandi numeri

Oltre mille gli atleti presenti da tutta la Sicilia

Un grande appuntamento con la danza sportiva domenica scorsa a Ragusa. Oltre mille atleti si sono dati battaglia, al Palaminardi per la seconda competizione del circuito interprovinciale a punteggio Csen.

L’iniziativa sportiva promossa dall’Asd Calor Latino e dall’Asd Swing Dance ha fatto registrare numeri sensazionali, con partecipanti provenienti da ogni zona della Sicilia. Gli atleti si sono misurati per la seconda e terza tappa di circuito Csen, gara amatoriale di danza sportiva. Una bella soddisfazione per i promotori dell’appuntamento a cominciare dal presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi, che ha parlato di “piena riuscita della kermesse grazie a una squadra collaudata che riesce a dare risposte in tutte le direzioni.

E, soprattutto, per quanto riguarda la danza sportiva stiamo continuando a fare registrare numeri molto sorprendenti”. Le classi sono state: C1 (3 balli), C2 (2 balli), C3 (1 ballo). Alla fine premi per tutti i migliori. A curare l’evento Raffaele Furnaro, coordinatore regionale Csen danza sportiva, Salvatore Massari, responsabile regionale Csen danza sportiva e Rocco Romano, presidente dell’Asd Calor Latino. Anche Giovanni Di Caro, consigliere provinciale Csen, ha fornito la propria proficua collaborazione all’organizzazione dell’evento così come Eliana Curiali responsabile provinciale danza sportiva per conto dell’ente di promozione.

Era presente anche il presidente regionale Csen Sicilia Maurizio Agricola che non ha potuto fare a meno di sottolineare come “ogni qualvolta si organizzano iniziative del genere nel ragusano le risposte sono davvero eccezionali.