Judo

Trofeo regionale Libertas di Judo a Scicli

Si sono distinti i piccoli della Basaki di Ragusa

Scicli ha ospitato, domenica scorsa, la seconda fase del trofeo regionale Libertas di judo per bambini, fanciulli e ragazzi. La scuola Basaki di Ragusa era rappresentata da: categoria Bambini (nati 2011-2012) Viola Fransson e Alejandro Diquattro; cat. Fanciulli (nati 2009-2010) Davide Tumino cat. 32 kg; Arturo Schininà cat. 36 kg; Aleandro Articolo cat. 36 kg; Alessio Brugaletta 26 kg; Alessandro Mea, 29 kg. E, ancora, per la cat. Ragazzi (2007-2008) Nicolò Martines 40 kg ed Ernesto Tuminello 36 kg. 

Numerose le medaglie arrivate per i nuovi piccoli atleti. Per Fransson e Diquattro, in particolare, non è stata una gara ma una manifestazione in cui hanno potuto esprimere tutto il loro approccio alla giocosità, anche questo aspetto molto importante, del judo. I risultati sono arrivati con Tuminello, primo posto, Mea e Brugaletta, seconda posizione, mentre terzi si sono classificati Tumino, Schininà, Articolo e Martines. “E’ assolutamente superfluo precisare – chiarisce il maestro Salvo Baglieri – che queste non sono gare in cui si punta alla conquista di medaglie bensì si gettano le basi per avviare un percorso agonistico che possa durare nel tempo.