Scienza

Rettili in estinzione: c'è anche la tartaruga del fiume Mary

La società zoologica di Londra ha stilato una lista

Tra le specie di rettili a rischio di estinzione stilata dalla Società zoologica di Londra esiste anche la tartaruga del fiume Mary che vive in Australia. Si tratta di una tartaruga dall'aspetti bizzarro che possiede una sorta di cresta ricoperta da ciuffi di alghe verdi, e due dita attaccate sul mento, oltre ad una lunghissima coda.

Tra gli anni '60 e '70 era diventata un animale molto comune da tenere in casa in Australia tanto che ogni anno, oltre 15.000 cuccioli di questa tartaruga venivano mandati nei negozi di animali. Dopo tanti anni di saccheggio dei suoi nidi da parte dell'uomo, ora però rischia di scomparire. Tra le altre specie rare e in pericolo c'è l'alligatore cinese, l'unico della specie a vivere fuori dall'America, la tartaruga a collo di serpente di Roti Island, il boa di Mauritius, il minuscolo camaleonte del Madagascar grande quanto l'unghia di un pollice umano e il gharial, un coccodrillo di acqua dolce dal muso affilato che si nutre di pesci. (Fonte e foto: Chris Van Wyk/Flickr)