Scherma

Conad Scherma Modica a Mazara del Vallo

Fase regionale di Coppa Italia

La Conad Scherma Modica nel fine settimana sarà il palazzetto dello sport di Contrada Affacciata a Mazara del Vallo ad ospitare la fase regionale di Coppa Italia, gara che permette la qualificazione per la fase nazionale a maggio ad Ancona, con gli ultimi 16 posti in palio per poter accedere ai Campionati Italiani Assoluti 2018 di Milano.

Per la Coppa Italia Nazionale risulta già ammesso in virtù del suo ranking assoluto Massimo Arezzo, mentre è già in lizza per i Campionati Italiani Giorgio Avola, qualificato dopo la finale all’Open di Caorle. A Mazara si comincia sabato con il fioretto maschile e femminile, per il primo a rappresentare la Scherma Modica Jacopo Zaccaria, Ugo Glorioso, Bruno Salerno, Antonio Adamo e Orazio Iozzia; il fioretto femminile modicano sarà presente invece con Simona Di Raimondo, Erica Piramide, Giada La Terra Bellino e Carlotta Puccia. Domenica andrà in pedana la spada, e toccherà ad Emanuele Zaccaria, Francesco Sigona, Raffaele La Terra Bellino, Manuel Puccia, Rosario Calabrese e Martin Leal cercare di staccare il biglietto per la fase nazionale.

Riparte anche l’attività delle squadre nazionali, in preparazione dell’ultima parte di stagione di Coppa del Mondo, con un ritiro collegiale al Centro di Preparazione Olimpica dell’Acquacetosa a Roma per la nazionale di fioretto maschile e femminile. Giorgio Avola e il maestro Eugenio Migliore convocati dal commissario tecnico Andrea Cipressa, assieme allo staff della nazionale da lunedì saranno in allenamento per preparare le gare di San Pietroburgo e Shangai del prossimo mese di maggio, ultime tappe della Coppa del Mondo 2017/2018 dopo le quali si delineeranno le squadre per gli Europei e per i Campionati Mondiali.