Teatro

A Ragusa "Manco fossi Laura Chiatti"

L'ultimo spettacolo di Palco Pro alla Badia

“Manco fossi Laura Chiatti”, è il titolo del monologo brillante scritto, diretto e interpretato da Danila Stalteri, messo in scena domenica scorsa, al Teatro Badia di Ragusa, l’ultimo appuntamento di Palco Pro, i professionisti della risata, rassegna che ha riscosso grande successo.

“Danila, che ama definirsi ironicamente “promessa non mantenuta dello spettacolo italiano” – spiega il direttore artistico della Badia, Maurizio Nicatro – ha messo a nudo le speranze, le delusioni, le miserie, le illusioni che spesso si nascondono dietro il sorriso di chi “fa spettacolo” e magari ha assistito, in disparte, al “boom” di tanti colleghi. Senza invidia, senza pettegolezzo; solo constatando che a volte, semplicemente, la ruota non gira. E tutto ciò strizzando l’occhio al varietà e senza mai fermarsi all’aneddotica pura. Nello show di Danila Stalteri si parla di come il pubblico si lasci coinvolgere – a volte commuovere – da interviste ad attori e attrici di successo che raccontano di lunghissimi e faticosissimi anni di gavetta; di lavori e lavoretti per sbarcare il lunario tra una particina in tv e un cortometraggio, tra uno spettacolo in un piccolo teatro ed uno spot pubblicitario.

Chi ha fatto il cameriere e chi la babysitter; chi il buttafuori e chi la hostess; chi si è accontentato di finire il liceo e chi invece si è laureato e ha provato un’altra carriera prima di cedere definitivamente al “fuoco sacro”. Una, nessuna e centomila, Danila Stalteri si è alternata sul palco dando vita a personaggi reali e di fantasia; verosimili perché quasi del tutto veri, ma con quel pizzico di follia che rende il racconto un concentrato di aneddoti esilaranti, grotteschi, a volte più veri del vero nella loro reale assurdità.