Politiche

Sgarbi: hanno deciso che me ne devo andare

Alla mostra Antonello incontra Laurana

"Il presidente Musumeci non vede l'ora che io me ne vada. Non sarò più assessore ai Beni culturali. Hanno deciso loro che me ne devo andare, non ho scelto io". Lo ha detto Vittorio Sgarbi, presentando la mostra "Antonello incontra Laurana" a Palermo.

"La sgradevolezza nei confronti di un grande professionista quale io sono - ha aggiunto Sgarbi - si manifesta continuamente. Oltretutto, se me ne fossi andato tre giorni fa questa mostra sarebbe rimasta orfana, così come quella a palazzo Riso che inaugureremo presto". "Se ci fosse un governo del centrodestra, avrei una possibilità su cinque di fare il ministro. Ma siccome non sono gradito ai grillini, mi sembra difficile. Io sono l'unica opposizione ai grillini", ha detto ancora. (Fonte Ansa)