Tecnologie

Attenti alle foto rubate da WhatsApp: ecco cosa fare

Impostazione su Privacy

0

0

0

0

0

Attenti alle foto rubate da WhatsApp: ecco cosa fare Attenti alle foto rubate da WhatsApp: ecco cosa fare

Foto rubate dai profili su WhatsApp. E’ accaduto nelle ultime settimane. Secondo alcune segnalazioni le immagini di profilo sono state rubate probabilmente da hacker e malintenzionati e serviranno per creare profili fake, per scopi pubblicitari o per azioni di spam.

Il metodo per impossessarsi di una foto del profilo WhatsApp è semplice basta infatti aprire la foto sulla conversazione della vittima e scattare uno screenshot. Gli sviluppatori della famosa chat stanno già lavorando per trovare una soluzione a questo problema e probabilmente metteranno in atto una notifica in stile Instagram che informi l’utente se qualcuno si impossessa della foto. Nell’attesa si può arginare questo problema aumentando la sicurezza del proprio profilo. Basta selezionare il menù Impostazioni di WhatsApp, poi la voce Account sezione Privacy ed impostare la visualizzazione della foto solo per chi è iscritto nella propria rubrica. 

 

0

0

0

0

0

Whatsapp
Foto
Rubate
Profilo
Tecnologia
Commenti
Attenti alle foto rubate da WhatsApp: ecco cosa fare
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Nuovi occhiali smart il prossimo autunno: dotati di videocamera
News Successiva
Tatuaggi Hi Tech per diagnosi ed elettrocardiagramma