Benessere

Dieta dimagrante del fine settimana per dimagrire 2 chili

E' molto restrittiva

La dieta dimagrante del fine settimana è semplice da seguire e può far dimagrire fino a 2 chili. Può essere ripetuta una sola volta al mese in quanto è molto restrittiva.

Non è adatta a tutti, motivo per cui raccomandiamo come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Ma vediamo cosa si mangia. Sabato: colazione con un bicchiere di succo di carota con succo di limone e un pizzico di sale e una mela. Spuntino: una tazza di decotto di tarassaco. Pranzo: uno yogurt magro naturale, un bicchiere di succo di carota con succo di limone e un pizzico di sale e una banana. Merenda: un bicchiere di decotto di tarassaco.

Cena: una zuppa d’orzo e una mela. Prima di andare a dormire una tazza di tisana di tiglio. Domenica: colazione con una tazza di tè con 4 fette biscottate. Spuntino: una tazza di decotto di tarassaco. Pranzo un bicchiere di succo di carota con succo di limone e un pizzico di sale, un uovo alla coque, un bicchiere di latte parzialmente scremato o in alternativa 50 gr. di parmigiano oppure 50 gr. di bresaola, 2 grissini. Merenda: una tazza di decotto di tarassaco. Cena: farro e pomodorini e una pera. Prima di dormire bere una tazza di tisana di tiglio.

Durante i due giorni di dieta bisogna bere almeno due litri di acqua al giorno, non si possono bere caffè e bisogna evitare condimenti come olio e burro. Infine per dolcificare le tisane si può utilizzare un cucchiaino di miele.