Calcio

Campionato: Marina di Ragusa sfida lo Sporting Priolo

Domenica 11 marzo

Sporting Priolo-Marina di Ragusa è certamente la partita di cartello della 26esima giornata di campionato. Un passaggio dalle Forche Caudine priolesi che assume un’importanza vitale per il proseguimento del campionato dei rossoblu.

Ancora cinque giornate alla fine con 15 punti a disposizione per le prime quattro squadre che si contendono la promozione in Eccellenza e l’ingresso nella griglia dei play off. Nulla è dato per scontato. Ogni partita il Marina di Ragusa dovrà giocarla come se fosse una finale. Per domenica è prevista la sola assenza di Alessandro Arena per infortunio. Dichiarazione del tecnico, Salvatore Utro: “Questa è la trasferta più difficile dell’anno, su questo non ci sono dubbi e non mi riferisco alla sola classifica. Sappiamo di affrontare una squadra molto forte dove in casa ha perso una sola volta. Il Priolo è una squadra molto forte e dove in casa ha costruito la classifica.

In settimana ho chiesto ai miei ragazzi di stare in questa partita, di viverla e di giocarsela a viso aperto, con grande energia. Noi in questo momento stiamo lottando su vari fronti e i ragazzi si stanno dimostrando all’altezza. Noi domenica non dobbiamo guardare alla classifica, ma dobbiamo giocarcela con tutte le difficoltà del caso. Se il Marina riesce a stare dentro questa partita, scevra da altri pensieri, allora possiamo farcela. A Priolo dobbiamo tirare fuori tutto il nostro orgoglio.”