Politica

Il sindaco di Comiso a lavoro per la ricandidatura

Proseguono gli incontri con i movimenti che lo sostengono

Continuano gli incontri tra il Partito Democratico e i movimenti civici per il sostegno della ricandidatura a sindaco di Filippo Spataro. Lunedì è stata la volta del “Centro democratico e moderato.”

All’appuntamento hanno preso parte la delegazione del Partito Democratico formata dal Segretario Biagio Taranto, dal Presidente del Consiglio Comunale Gigi Bellassai, dal segretario dei Giovani Democratici Angelo Tummino, dall’Assessore Fabio Fianchino, dal Capogruppo Gaetano Scollo, dal Consigliere di Circoscrizione Alessandro Nifosì, dalla responsabile del gruppo donne Giusy Brullo, dai componenti la segreteria cittadina Gabriele Tranquillo, Riccardo Saini, Stefano Assenza e Mimmo Passaretti. Questi hanno interloquito con il gruppo di centristi moderati che sta avviando la costruzione della lista civica a fianco di Spataro, in particolare Salvo Girlando, l’Assessore Maria Giurato, il Presidente SOACO Silvio Meli, Giuseppe Mautisi, Sandro Aronica, Luca Salamone, Biagio Distefano, Paolo Riggio, Pippo Dipietro, Paolo Meli e Gabriella Fiorile. All’incontro ha partecipato il Sindaco Filippo Spataro.

Particolarmente articolato è stato il dibattito sui risultati ottenuti dalla compagine amministrativa: dal risanamento finanziario, alla stabilizzazione dei precari, all’approvazione del Piano Regolatore Generale, passando per gli investimenti nei servizi alla persona, le opere pubbliche e la poderosa campagna di manutenzioni post-dissesto. Sono stati focalizzati gli importanti obiettivi nella sfera sociale, ma soprattutto il sostegno alla scuola nelle attività curriculari ed extracurriculari, oltre all’impegno per il mondo produttivo e il turismo, il cui assessorato è retto da Maria Giurato espressione di quest’area politica.

Le due delegazioni hanno concordato con forza e determinazione di riproporre la candidatura di Filippo Spataro per le amministrative di primavera. Filippo Spataro, dal canto suo, ha espresso gratitudine per l’apprezzamento e l’appoggio esternato garantendo il proprio impegno e la propria disponibilità a un costante lavoro di gruppo, sviluppando e concretizzando un metodo sempre più partecipativo e inclusivo. Nei prossimi giorni il PD incontrerà i gruppi politici che afferiscono alla sinistra cittadina per definire gli assi politici e programmatici della vasta alleanza civica e sociale a sostegno di Filippo Spataro.