Benessere

Dieta contro la pressione alta

Fa dimagrire di qualche chilo

La dieta per combattere l’ipertensione abbassa la pressione arteriosa in modo naturale e consente di dimagrire di un chilo. Si basa sul consumo di alcuni alimenti.

La pressione alta è una patologia abbastanza complessa che possiede un'eziologia spesso multilaterale, con una base di predisposizione genetico-familiare anche se spesso è aggravata dallo stile di vita inappropriato. In genere chi soffre di ipertensione conduce una vita sedentaria o è in sovrappeso. Ma vediamo in un menù settimanale cosa si può mangiare. Lunedì: colazione con 250 ml di latte, 30 grammi di muesli con frutta secca e una mela. Spuntino: una spremuta di arancia e due biscotti secchi. Pranzo una porzione di pasta di semola integrale con pomodoro, un insalata di lattuga e 90 grammi di pane integrale. Merenda: una pera e due fette biscottate. Cena: 150 grammi di polpo lessato, 100 grammi di finocchio e 120 grammi di pane integrale.

Martedì: un bicchiere di latte scremato, 30 grammi di riso soffiato. Spuntino: un succo di mela e due biscotti secchi. Pranzo: 80 grammi di riso integrale con 100 grammi di zucca, un’insalata di radicchio e 90 grammi di pane integrale. Merenda: un kiwi e due fette biscottate. Cena: 150 grammi di petto di pollo, un’insalata e 120 grammi di pane integrale. Mercoledì: colazione con 250 ml di latte scremato, 30 grammi di muesli con frutta secca e una mela. Spuntino un succo di ananas con due fette biscottate. Pranzo: 250 grammi di zuppa di fagioli con sedano, 100 grammi di invidia e 90 grammi di pane integrale. Merenda: una pera e due fette biscottate. Cena: un uovo, 200 grammi di patate lesse e 120 grammi di pane integrale.

Giovedì: 250 ml di latte scremato, 30 grammi muesli con frutta secca e una mela. Spuntino: una spremuta di arancia e due biscotti secchi. Pranzo: 90 grammi di pasta di semola integrale con rucola, un’insalata di lattuga e 90 grammi di pane integrale. Merenda: una pera e due fette biscottate. Cena: 150 grammi di branzino, 100 grammi di pomodorini e 120 grammi di pane integrale. Venerdì: colazione con 250 ml di latte scremato, 30 grammi di riso soffiato. Spuntino: un succo di mela e due biscotti secchi. Pranzo : 80 grammi di riso integrale con funghi, 100 grammi di radicchio e 90 grammi di pane integrale. Merenda: un kiwi e due fette biscottate. Cena: 150 grammi di filetto di vitello alla griglia, 100 grammi di cavolo cappuccio e 120 grammi di pane integrale.

Sabato: colazione con 250 ml di latte parzialmente scremato, muesli con frutta secca e una mela. Spuntino: un succo di arancia e due biscotti secchi. Pranzo: 240 grammi di ceci, 100 grammi di invidia e 90 grammi di pane integrale. Merenda: una pera e due fette biscottate. Cena: 125 grammi di ricotta, 200 grammi di carciofi e 120 grammi di pane integrale. Domenica: colazione con 250 grammi di latte scremato, 30 grammi di riso soffiato. Spuntino: una spremuta di arancia e due biscotti secchi. Pranzo: 200 grammi di minestrone, 200 grammi di patate e 90 grammi di pane integrale. Merenda: un kiwi e due fette biscottate. Cena: 150 grammi di pesce azzurro, 100 grammi di finocchio e 120 grammi di pane integrale.

Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete e alle donne in gravidanza. Infine raccomandiamo di seguire sempre le indicazioni del proprio medico e di non sospendere la terapia antipertensiva in atto.