Sindacale

Dipendenti pubblici, incontro a Ragusa su nuovo contratto

Si è svolto in Prefettura

Si è parlato del nuovo contratto di lavoro nel corso di un incontro molto partecipato promosso a Ragusa dalla segreteria generale Ragusa Siracusa della Cisl Fp con il personale civile del Ministero dell’Interno che opera presso gli uffici iblei della Prefettura, Questura e dei commissariati di Pubblica sicurezza.

All'incontro era presente Paolo Bonomo, coordinatore nazionale Cisl del Ministero dell’Interno. Nel corso dell’assemblea sindacale, Bonomo ha illustrato ai lavoratori le progressioni economiche di fascia previste per il personale indicandone le procedure ed i tempi, oltre a mettere in evidenza le caratteristiche del nuovo contratto di lavoro 2016-2019. “Finalmente dopo circa 9 anni dal decreto Brunetta, con l’attuazione del nuovo contratto di lavoro per i dipendenti pubblici – ha affermato Bonomo – è ritornato il dialogo fra il sindacato e le amministrazioni attraverso la partecipazione a tavoli di confronto su varie tematiche aventi riflessi sui lavoratori che il decreto 150 aveva precluso”.

“E’ stato – sottolinea il segretario generale Cisl Fp Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi – un confronto molto proficuo e che, soprattutto, ci ha consentito di fare piena luce su tutti quegli aspetti che sembravano ancora non ben definiti. Bonomo, ha consentito di definire tutte quelle questioni che, altrimenti, sarebbero rimaste lettera morta”.