Musica

Nuovo successo del Melodica a Ragusa

E' piaciuto il concerto "Exodus"

Un repertorio colto e popolare allo stesso tempo, dedicato alla musica ebraica e a quella balcanica all’interno di un concerto straordinario che ha visto protagonista il “Trio d’autore” nel concerto “Exodus”.

Un nuovo successo, al Teatro Don Bosco di Ragusa, per la 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”, patrocinata dall’Assessorato agli Spettacoli del Comune di Ragusa con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero. Il “Trio d’autore” è formato dalla cantante Sabrina Gasparini, dal violinista Gen Llukaci e dal fisarmonicista Claudio Ughetti, musicisti straordinari, che con grande sensibilità hanno eseguito un repertorio molto ricercato e al tempo stesso coinvolgente. I tre pregevoli musicisti hanno comunicato con semplicità e spontaneità nel più profondo del cuore coinvolgendo emotivamente il numeroso pubblico presente.

La voce della Gasparini, il violino di Llukaci e la fisarmonica di Ughetti sono stati capaci di compenetrarsi in un suono straordinario passando con disinvoltura dai piani ai fortissimi, dal carattere dolce a quello energico e hanno trasmesso tante emozioni senza lasciare posto alla noia. Questi fantastici artisti hanno dimostrato una notevole capacità d’improvvisazione e bravura esecutiva, oltre ad una sorprendente tecnica e verve interpretativa, tutte caratteristiche che li rende decisamente speciali e fuori dal comune. Prossimo appuntamento “Un’Orchestra su venti dita” sabato 10 marzo con i bravissimi pianisti Chiara Nicora e Ferdinando Baroffio.