Politiche 2018

Elezioni: Renzi si dimette, sì,no,forse...

Prima la notizia delle dimissioni e subito dopo la smentita

Il risultato è stato più pesante di quanto ci si potesse aspettare. Si fanno così sempre più insistenti le voci sulle dimissioni da segretario del Pd di Matteo Renzi.

La soglia psicologica del 20% è stata superata e quindi Renzi ha dovuto necessariamente prendersi tutta la responsabilità della sconfitta. La notizia delle dimissioni qualche minuto dopo essere stata battuta dall'agenzia Ansa intorno a mezzogiorno, è stata subito smentita dal PD. Un rincorrersi di voci che dimostra il clima che si respira in queste ore in seno al Partito Democratico.