Sindacale

Licenziamenti Medicare, CGIL chiede incontro a Ficarra

Dopo i preannunciati licenziamenti

Un incontro urgente al commissario straordinario dell’Asp 7 di Ragusa, Lucio Ficarra.

E' stato chiesto dal segretario generale della Filcams Cgil di Ragusa, Antonio Modica, a seguito della notizia sull' avvio della procedura di licenziamento collettivo attivata dalla “MediCare” che investe trentuno unità lavorative impiegate nella RSA di Comiso. L’Asp 7 di Ragusa ha annunciato alla “MediCare” ogni interruzione contrattuale dei rapporti giuridici e contrattuali a partire dal 31 marzo tra la Cooperativa e l’azienda sanitaria. Il segretario generale Antonio Modica ha anche informato il commissario straordinario che saranno valutate iniziative volte a scongiurare i licenziamenti che sono il frutto di scelte decise dall’alto.