Benessere

Dieta in stile Dash con frutta e verdura contro depressione

La ricerca

Una sana dieta con frutta e verdura può aiutare a combattere la depressione. Lo rivela uno studio presentato al meeting annuale della American Academy of Neurology in corso a Los Angeles fino a domani.

La ricerca, diretta da Laurel Cherrian della Rush University Medical Center in Chicago, ha confrontato i tassi di depressione tra individui che aderivano fedelmente alla dieta cosiddetta 'Dietary Approaches to Stop Hypertension' (DASH) o simile a questa dieta, pensata per ridurre il rischio di pressione alta, coinvolgendo in tutto 964 partecipanti. Lo studio prende le mosse dal fatto che i disturbi depressivi sono in genere più frequenti tra persone con problemi cardiovascolari e pressione alta. Così gli esperti USA hanno pensato di vedere se un’alimentazione protettiva contro l'ipertensione fosse anche protettiva contro la depressione.

Si è visto che nel tempo il consumo di frutta e verdura ha ridotto il rischio di disturbi depressivi a livello individuale. Gli scienziati, in particolare, hanno valutato il livello con cui ciascun partecipante seguiva scrupolosamente i dettami della dieta DASH che prevede anche un moderato consumo di grassi saturi, prediligendo cibi di origine vegetali e latticini magri. È emerso che coloro che seguivano più scrupolosamente la dieta DASH avevano un rischio di depressione dell’11% inferiore rispetto a coloro che, al contrario, la seguivano poco e solevano mangiare, piuttosto, sul modello occidentale, con tanti grassi saturi e carne rossa.