Benessere

Dieta post influenza: pasti leggeri e digeribili

Tanta frutta

Pasti leggeri e facilmente digeribili. Sono questi i requisiti della dieta post influenza. Tra i cibi da scegliere ci sono: cereali, agrumi, banane, pesce, riso integrale e carne bianca.

A pranzo ad esempio si può mangiare un piatto di riso integrale con pomodoro condito olio d’oliva a crudo e tanta frutta, soprattutto gli agrumi che sono ricchissimi di vitamina C e le banane. Entrambi sono fonte di vitamine A, del gruppo B, C, K e J, di sali minerali come calcio, fosforo, ferro, zinco, rame, fluoro, sodio, selenio e soprattutto magnesio e potassio. Nel pomeriggio o a metà mattina come spuntino si possono mangiare noci e frutta fresca (arance, mandarini, kiwi e melograno) o tisane calde. Per la cena si devono preferire zuppe calde a base di verdure e legumi o pesce come la sogliola, la trota, il nasello o la spigola.

Tutte pietanze facili da preparare e adatte al periodo di convalescenza. Possono essere cotte al forno o in padella con un cucchiaio d’olio d’oliva e limone. In alternativa al pesce si può consumare carne bianca. Prima di andare a letto una buona tazza di tisana calda.