Cronaca

Gela, uomo aggredito da cani randagi in via Rio De Janeiro

Salvato da un automobilista

Un uomo di 46 anni mentre passeggiava in via Rio De Janeiro, a Gela in provincia di Caltanissetta, è stato aggredito da un branco di cani randagi della zona.

L’uomo è stato soccorso da un automobilista e trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele dove i medici lo hanno medicato con punti di sutura. Sembra che l’uomo stesse rischiando la vita a causa dei morsi che cani gli stavano dando. L’automobilista non appena ha visto la scena ha cominciato a suonare il clacson per spaventare ed allontanare il branco. Il 46enne si trovava nei pressi del polo museale di Gela.