Cronaca

Operazione Proelio, tre nuovi arresti

Effettuati dai Carabinieri

Altri tre arresti sono stati eseguiti dai Carabinieri del Comando provinciale di Ragusa nell'ambito dell'operazione Proelio che lo scorso mese di giugno portò a 19 arresti per traffico di sostanze stupefacenti e furti di bestiame, tra la Calabria e la Sicilia.

I provvedimenti emessi dal Tribunale di Ragusa hanno riguardato Carmelo Battaglia, 42enne già arrestato a Siracusa nella prima fase dell'operazione, Francesco Fragapane, 38enne già detenuto in provincia di Udine e Salvatore Modica 48enne che adesso si trova ai domiciliari. Con questi nuovi provvedimenti si è confermata la validità dell’impianto accusatorio ricostruito dalla D.D.A. di Catania e dai Carabinieri, che hanno dimostrato l’esistenza, tra Vittoria e Comiso, di un clan di “Cosa Nostra” con consolidati legami sia con gli altri clan della medesima organizzazione criminale della provincia di Agrigento e sia con le ‘ndrine calabresi operanti nella piana Gioia Tauro.