Tecnologie

Android

WhatsApp, messaggi eliminati: si possono leggere

App Notification history

0

0

0

0

0

WhatsApp, messaggi eliminati: si possono leggere WhatsApp, messaggi eliminati: si possono leggere

La cancellazione dei messaggi inviati per errore su Whatsapp potrebbe non funzionare in tutti i cellulari. Sugli smartphone Android, infatti, il destinatario può riuscire a leggere un messaggio ricevuto anche se il mittente lo ha nel frattempo cancellato, perché resta visibile tra le notifiche.

La funzione “elimina per tutti”, lanciata da qualche settimana, serve a cancellare un messaggio entro i 7 minuti da quando è stato inviato facendolo sparire dal telefono dell’utente a cui è stato mandato. Un blogger spagnolo sostiene che sui dispositivi Android i messaggi ricevuti finiscono nelle notifiche, e da lì si possono recuperare. Per farlo basta installare una app che dà accesso al registro delle notifiche, come Notification History. Ci sono però delle limitazioni: attraverso le notifiche sarà possibile accedere soltanto ai messaggi di testo ricevuti e poi cancellati dal mittente, e si potranno leggere solo i primi 100 caratteri.

WhatsApp Messenger è un'applicazione di messaggistica istantanea multipiattaforma per smartphone creata nel 2009, facente parte dal 19 febbraio 2014 del gruppo Facebook Inc. Attualmente è disponibile per iOS, Android, Windows Phone. Il primo febbraio 2016 è stato annunciato il raggiungimento di 1 miliardo di utenti. Il 26 luglio 2017 è stato annunciato il raggiungimento di 1,3 miliardi di utenti mensili e 1 miliardo di utenti attivi ogni giorno.

 

0

0

0

0

0

Whatsapp
Messaggi
Eliminati
Notification
history
Commenti
WhatsApp, messaggi eliminati: si possono leggere
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
WhatsApp fuori uso da stamattina
News Successiva
Siri sempre in ascolto: grazie al chip A10