Asp

Ragusa, sospesa stabilizzazione contrattisti ed Asu

La sospensione porta la firma delle Organizzazioni sindacali

E' stata sospesa la procedura di stabilizzazione del personale contrattista ed ASU che era stata deliberata dall'ASP di Ragusa lo scorso 11 aprile. La decisione è stata presa a seguito dell'incontro avuto ieri tra la Direzione strategica dell'ASP e la delegazione trattante delle Organizzazioni Sindacali.

La notizia è stata diffusa dalla stessa ASP ed il comunicato porta anche la firma dei sindacalisti; sono stati questi ultimi, dopo un lungo ed articolato dibattito, a sollevare perplessità sulla procedura di stabilizzazione, alla luce degli adempimenti che dovranno essere assunti a seguito della riorganizzazione ospedaliera disposta dalla Regione con decreto datato 31 marzo 2017. Le parti ieri hanno deciso che è opportuno ridefinire l'atto aziendale e rivisitare la procedura di stabilizzazione del personale contrattista ed ASU alla luce delle nuove disposizioni e della conseguente dotazione organica, questa ridefinizione dovrebbe essere fatta entro il prossimo mese di maggio.

I lavori del tavolo tecnico chiamato a ridefinire la procedura, dovrebbero iniziare già la prossima settimana.