Cronaca

Taggia, apre la porta e gli sparano: grave 33enne

La vittima ricoverata in rianimazione

Un 33enne è stato gravemente ferito da almeno due colpi di arma da fuoco in un agguato subito dopo aver aperto la porta della sua casa a Taggia, in provincia di Imperia. La vittima dell'aggressione, ricoverata in rianimazione all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, era già nota alle forze dell'ordine.

Al momento i carabinieri escludono l'ipotesi della rapina, secondo loro si tratterebbe di regolamento di conti o di gelosia. Secondo gli inquirenti, l'uomo è stato sorpreso in casa da qualcuno a cui ha aperto la porta, e che quindi probabilmente conosceva. L'aggressore non gli avrebbe neppure lasciato il tempo di reagire, sparandogli alcuni colpi di pistola, forse di fucile, che lo hanno colpito a una spalla e a un fianco procurandogli una copiosa perdita di sangue.