Canile in fiamme a Vittoria: indagini avviate

Gli agenti della Polizia di Vittoria stanno indagando sul simbolico atto intimidatorio perpetrato la notte tra sabato e domenica presso il canile comunale di contrada Carosone a Vittoria. Ignoti nel corso della notte hanno appiccato le fiamme ad una cuccia per cani in plastica messa all’interno di un box e ad altro materiale plastico, probabilmente una tanica ed un contenitore, posto in uno dei corridoi che separano gli stalli per gli animali.

Il calore delle fiamme ha provocato il danneggiamento della plafoniera in plastica soprastante il focolare e l’annerimento di una parte delle pareti metalliche della struttura. Nessun animale ha riportato lesioni e sembra che i cani stiano tutti bene. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica che ha effettuato i rilievi.