Studenti in vacanza per ChocoModica

E' iniziato il conto alla rovescia per l'edizione 2016 di ChocoModica. Mancano ormai pochissimi giorni e tutto è pronto, come già annunciato qualche giorno fa, per celebrare al meglio la kermesse più dolce dell'anno che coinvolgerà l'intera città di Modica con decine e decine di appuntamenti ed eventi di ogni genere.

Oggi intanto in tutte le scuole di ogni ordine e grado, ricadenti nel territorio comunale, è stata recapitata l'ordinanza del sindaco Ignazio Abbate che ne dispone la chiusura nei giorni 9 e 10 dicembre prossimi, considerate giornate clou della manifestazione. Le lezioni sono state sospese per evitare disagi a studenti e docenti che incontrerebbero certamente parecchie difficoltà negli spostamenti, visto che il traffico sarà chiuso lungo Corso Umberto. La manifestazione inizierà giorno 8 dicembre e si concluderà domenica 11 dicembre con l'arrivo presso la stazione ferroviaria di Modica di un treno speciale: il ChocoModica Express proveniente da Caltanissetta.

Ad accoglierlo ci saranno il Sindaco e la banda musicale “Belluardo – Risadelli” che “scorteranno” i passeggeri fino al cuore della festa. Un itinerario turistico a bordo di un treno storico con locomotiva d’epoca e carrozze degli anni 30 che dal capoluogo nisseno porterà i turisti nella Città più dolce che ci sia. La partenza è fissata alle 8:30 dalla stazione di Caltanissetta. Fermate a San Cataldo, Canicattì, Campobello – Ravanusa, Licata, Gela, Vittoria, Comiso e Ragusa. Il viaggio è gratuito per bambini da 0 a 4 anni. Il biglietto di ingresso al Museo del Cioccolato sarà al prezzo ridotto di 1€ per i viaggiatori del treno storico che esibiscono il titolo di viaggio.

La la banda musicale Belluardo – Risadelli concluderà la sua giornata con un concerto sulla scalinata di S.Pietro in compagnia di ben altri 4 gruppi bandistici provenienti dai territorio limitrofi.