L'ultimo saluto a Stefano Rizza

Gli amici più cari si sono stretti questa mattina intorno ai familiari di Stefano, il giovane modicano morto tragicamente domenica mattina a seguito di un incidente stradale mentre a bordo della sua amatissima moto di grossa cilindrata, viaggiava sulla Ragusa-Palazzolo Acreide.

I funerali sono stati celebrati nella Chiesa del Sacro Cuore, gremita di persone che hanno voluto dare l'ultimo saluto al giovane centauro. Momenti di grande commozione quando all'uscita dalla chiesa, la bara, ricoperta di rose bianche e gigli, è stata sollevata in alto, accompagnata dall'applauso di quanti erano presenti. Un dolore difficile da accettare per i familiari e per la fidanzata del giovane che hanno visto strapparsi il loro affetto più caro così all'improvviso.