Ragusa, rubata la bandiera di San Giacomo

Il furto della bandiera verde delle Spighe per la qualità del territorio rurale ibleo assegnata a San Giacomo, frazione di Ragusa, dall'Amministrazione comunale lo scorso 3 agosto, rappresenta una vera e propria offesa alle Istituzioni. A sottolinearlo è il consigliere del Partito Democratico, Mario Chiavola.

“E’ un gesto offensivo – commenta Chiavola – per San Giacomo che aveva ottenuta la bandiera dopo il riconoscimento di Fee e Confagricoltura. Abbiamo già informato la polizia municipale non appena ci si è accorti della spiacevole situazione. Sembra che al momento – aggiunge Chiavola – si attendano ancora gli esiti della verifica delle immagini raccolte dalle telecamere di sorveglianza. Ci auguriamo che presto possa essere fatta luce sulla vicenda che pur non rappresentando un vero gesto criminale è da considerarsi un triste episodio di scarso rispetto dei beni pubblici. Speriamo, dunque, che possano essere individuati i responsabili e inchiodati alle loro responsabilità”.