Vincenzo Drago muore a casa dopo 2 ricoveri: indaga Procura

Un 49enne, Vincenzo Drago, è morto domenica scorsa nella sua abitazione dopo che nei giorni precedenti per due volte si era recato al Pronto Soccorso dell'ospedale Umberto I di Siracusa. Sul caso è intervenuta la Procura di Siracusa, dopo la denuncia dei familiari, che ha aperto un’inchiesta.

Quattro persone sono state iscritte nel registro degli indagati. In entrambi i casi i medici hanno dimesso il paziente. I familiari dell'uomo hanno presentato una denuncia per chiedere che vengano accertate le responsabilità. Il sostituto procuratore Salvatore Grillo ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche. Ieri è stata effettuata l'autopsia sul corpo di Drago. Adesso bisognerà aspettare l'esito dell'esame autoptico da cui si potrà stabilire la causa della morte.