Catania, incontro tra Italia-Cile

L’Acic, Associazione per il Commercio Italia-Chile, con la collaborazione dell’ambasciata cilena in Italia, ha organizzato per giorno 28 novembre al Palazzo della Cultura di Catania, "Focus-Cile- Le opportunità di cooperazione". Una conferenza che mira a far conoscere le possibilità di cooperazione, in molteplici ambiti, tra l’Italia e il Cile.

L’evento realizzato in compartecipazione con l’Assessorato comunale allo Sviluppo Economico del comune etneo e grazie alla grande disponibilità del Sindaco Bianco, avrà luogo in pieno centro nella prestigiosa sede del Palazzo della Cultura- Palazzo Platamone, sito in via Vittorio Emanuele II. Dalle 15 si susseguiranno numerosi interventi, oltre all’ambasciatore del Cile in Italia, Fernando Ayala, interverranno anche l’assessore allo Sviluppo Economico di Catania, Nuccio Lombardo, il responsabile della Regione Sicilia per l’Internazionalizzazione, Rosario Di Prazza, il presidente dell’Acic, Massimiliano Sammarco, e il segretario generale della stessa Associazione, Nicola Francione.

Prenderanno parte alla conferenza anche alcuni dei rappresentanti dei comitati tecnici nella quale l’associazione è divisa, come il comitato moda e design o energia, che cercheranno di spiegare in modo più dettagliato le possibilità reali di collaborazione tra Italia e Cile, nel loro settore di competenza. Lo scopo dell’evento è quello di far conoscere le possibilità e i diversi sbocchi che offre il Cile essendo un paese ottimo per gli scambi commerciali e con una consolidata realtà economica sempre in crescita, accompagnata anche da una stabile situazione politica.

A questo proposito l’ACIC, come l’ambasciata cilena in Italia, sono a disposizione di tutti coloro che vogliono confrontarsi e approfondire le possibilità di business in Cile, cercando di creare così un ponte diretto tra la Sicilia e il Sud America. Infatti la conferenza è rivolta a imprese e aziende siciliane operanti i tutti i settori, che sono interessate a stabilire dei rapporti con uno dei più fiorenti paesi latino americani, ma anche semplicemente a curiosi o a chi è attirato da questa stupenda nazione.