Velletri, due persone azzannate da un cane

Un cane ieri mattina ha aggredito la proprietaria e azzannato un 83enne intervenuto in soccorso della donna. E’ accaduto a Velletri in provincia di Roma. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia municipale. Un agente per bloccarlo ha esploso due colpi di pistola contro il molosso, ferendolo. E' accaduto intorno alle 12.30 in via Colle Scarano.

Il bullmastiff si è prima scagliato contro la padrona, una romena di 68 anni, e poi contro l'anziano, che per le lesioni riportate rischierebbe l'amputazione di un braccio. Entrambi sono stati trasportati in ospedale. L'uomo è in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. (Foto web)