Casa delle farfalle a Vittoria

Sta riscuotendo un enorme successo la Casa delle Farfalle alla 50esima edizione della Fiera Emaia di Vittoria, in programma fino a domenica 13 novembre. Grandi e piccini restano estasiati dalla Casa delle Farfalle e soprattutto dai suoi meravigliosi “abitanti”, decine e decine di esemplari di meravigliose farfalle colorate che sembrano veri e propri dipinti. Entrare nella Casa delle Farfalle significa entrare in un altro mondo, dove il tempo sembra essersi fermato, dove il calore della serra temporanea, che è stata allestita per garantire la sopravvivenza di piante e farfalle, riscalda anche il cuore. Meraviglia, fascino e magia: l’atmosfera di questo universo avvolge ogni visitatore che si perde ad ammirare ciò che lo circonda, con la speranza magari di vivere anche quello straordinario momento in cui da una crisalide nasce una farfalla. Mille colori e variopinte sfumature, come solo quelle che la natura può regalare, ma anche piante e alberi di rara bellezza.

Un angolo di paradiso tropicale realizzato attraverso vari partner a partire dalle piante dell’azienda vivaistica “Spazio Verde” di Vittoria che opera in tutta la Sicilia sudorientale e che garantisce un habitat ottimale per gli insetti, dove si trovano piante subtropicali e tropicali, alcune delle quali possono vivere anche nei nostri litorali ed in particolari ambientazioni. Nella serra è possibile apprezzare essenze di grande pregio quali la Dioon Spinulosum, la Dioon Edulis, la Macrozamia Communis, la Zamia Furfuracea, la Cycas Circinalis. Si tratta di veri e propri “fossili” vegetali viventi originali dell’Australia e dell’Asia. Accanto a queste, ci sono anche palme del genere Neodypsis Decarii, Raphis Excelsea, Howea Forsteriala (la cd Kentia) e la Caryota Mitis. Numerose le scolaresche dell’ipparino che ogni giorno visitano di mattina la Casa delle Farfalle in Fiera Emaia così come turisti e visitatori durante gli orari della rassegna fieristica.